Attacchi di panico e mal di testa ecco come affrontarlo - Attacchi di Panico e ansia

Cerca 
Vai ai contenuti

Menu principale:

Attacchi di panico e mal di testa ecco come affrontarlo

Sintomi
Attacchi di panico e mal di testa sono spesso collegati , il secondo come sintomo fisico del primo .Gli attacchi di panico sono eventi che provano la nostra psiche e il corpo e come conseguenza possono manifestarsi mal di testa e emicranie .

La testa è il centro di comunicazione del nostro organismo ed è collegata all'individualità della persona.
La testa è chiamata spesso la centralina di controllo. Da qui partono e passano tutte le emozioni.
mal di testa e attacchi di panico

Un trattamento naturale contro il mal di testa legato al panico


Un trattamento Reiki per il mal di testa comincia sempre dall' imposizioni delle mani sulla testa. Ciò permette al paziente di rilassarsi e di distendersi profondamente.

Più di un semplice metodo di rilassamento, il Reiki agisce all'origine del problema, alla sorgente delle tensioni e dei mali.

Permette all'energia di circolare meglio nel corpo e di sciogliere i nodi e blocchi energetici che sono spesso all'origine delle tensioni (mal di testa, emicranie, cefalea...) e delle malattie.

I mal di testa possono avere la loro origine in differenti parti del corpo. Questo è perché un cura Reiki per il mal di testa tratta sempre la persona nella sua globalità.

Ci sono parecchie cause per il mal di testa . Per esempio: lo stress e la tensione, e qui entrano in gioco gli attacchi di panico e mal di testa, quando ti sforzi in bene o male "di essere" in un certo
modo o di fare una tale cosa.

Il mal di testa appare spesso quando ti applichi con troppo impegno psicologico a fare qualche cosa. Puoi reagire anche alle forti pressioni esercitate dalle situazioni o degli avvenimenti che ti circondano. Vuoi comprendere forse troppo , andare troppo velocemente, volere sapere o avere troppo rapidamente risposta alle tue domande.

Un mal di testa al livello della fronte sarà più facilmente causato da una situazione nel tuo lavoro o legato al tuo ruolo sociale mentre se si trova sul lato della testa, vicino alle tempie, è piuttosto il tuo lato emozionale (famiglia, coppia) ad essere implicato.

Quale può essere la causa? il mal di testa è legato direttamente all'individualità bisogna imparare ad essere più pazienti e più flessibili verso te stesso e verso gli altri.

Le emicranie sono associate spesso a disturbi della vista e della digestione.
Non voglio vedere più e non voglio digerire più ciò che accade nella mia vita. Sono delle ansie , episodi di frustrazione difronte ad una situazione dove sei incapace di prendere un decisione. Può essere legato al pensiero di qualche cosa che deve essere fatto o che ti è stato chiesto.

L'emicrania mostra la tua resistenza legata alla tua incapacità di compiere quello che ti viene chiesto. La tua testa si “surriscalda” per così dire e provoca dolore giusto all'idea dello scopo da raggiungere che può sembrarti inaccessibile.

Bisogna comprendere che, quando ho un'emicrania, ho una presa di coscienza da compiere, ho delle cose da cambiare e devo essere capace di cambiarle, qualcosa dentro di te (il tuo inconscio) dirti che devi passare all'azione. L'emicrania che ti blocca, può essere anche un modo per chiedere maggiore amore e attenzione.

Il mal di testa collegato agli attacchi di panico o ansia colpisce i bambini come gli adulti. Prima della pubertà, i ragazzi e le ragazze soffrono il mal di testa comune, ma dopo la pubertà, ne sono investite maggiormente le donne rispetto agli uomini . Si stima che circa al 6% gli uomini e fino al 18% le donne faranno l'esperienza di un'emicrania o mal di testa .

Abitualmente il mal di testa si subisce sporadicamente, ma possono prodursi frequentemente e perfino tutti i giorni in certe persone.

La maggior parte delle persone sono in grado di vivere tranquillamente a dispetto della loro tendenza al mal di testa.   

Approfondisci le tecniche avanzate contro Ansia e panico?Leggi questo articolo

 
Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!
Copyright 2015.www.attacchidipanicoeansia.it
Torna ai contenuti | Torna al menu