Fobia Sociale - Attacchi di Panico e ansia

Cerca 
Vai ai contenuti

Menu principale:

Fobia Sociale

DISTURBI


La fobia sociale
è un disturbo che colpisce molte persone, anch'esso è determinato da una situazione di ansia o forse meglio dire che la radice del disturbo di fobia sociale o ansia sociale porta all'ansia.

fobia sociale
La fobia sociale si distingue con la paura delle situazioni che riguardano l'aggregazione fra persone delle relazioni interpersonali per cui si può semplicemente comprendere come questo tipo di disagio sia particolarmente limitante e penalizzate in una vita sociale come quella che dell'uomo moderno.
Fobia significa esplicitamente paura, e anche nell'antichità e nell'era preistorica soffrire una sorta di ansia sociale o paura della delegazione come la fobia sociale
era un problema è un limite in quanto la sopravvivenza dell'uomo è anche legata alla collaborazione fra individui che potevano garantire appunto la sopravvivenza è una caccia proficua.
L'ansia sociale molto spesso è stata confusa con timidezza ma le due situazioni sono in sé profondamente differenti, mentre la timidezza è una condizione caratteriale che spesso: primo momento di osservazione viene superata in quanto l'individuo che prova questo tipo di disagi una volta saggiato il terreno circostante e preso un minimo di confidenza con le persone tende a superare il disagio.

Fobia Sociale o Ansia Sociale?
Chi soffre del disturbo di ansia sociale invece prova un profondo disagio di carattere anticipatorio quando sa che si dovrà confrontare con altre persone e di seguito teme il giudizio altrui e anche se inserito in un contesto è radicalmente convinto che le persone attorno, esprimano giudizi negativi e critici nei suoi confronti, non si sente accettato non si sente paragonabile agli altri e quindi tende ad allontanarsi.
Possiamo notare parlando con persone che possono soffrire di questi disturbi degli atteggiamenti molto particolari essi mantengono sempre una certa distanza da noi, tendono a non guardare negli occhi le persone e oltremodo tendono ad annuire spesso con la testa cercando di non contrariare la persona che hanno di fronte per non doversi mettere in contrapposizione e per non doversi confrontare socialmente nel vero senso della parola con le persone di fronte al loro, anche perché è proprio delle persone che soffrono di fobia sociale una forte carenza di autostima e un sentirsi fondamentalmente inferiori.
La fobia sociale
rappresenta un grosso problema che riguarda molte età, non è un problema relegato alla gioventù come non lo è della senilità può manifestarsi in qualsiasi momento, è vero e d'altro canto che sono stati identificati dei fattori genetici e comportamentali nonché aspetti educativi e familiari che possono portare a sviluppare la fobia sociale.
È interessante soffermarsi sugli aspetti familiari che possono portare un individuo allo scatenarsi di questi fenomeni, molto spesso genitori troppo apprensivi contagiano in un certo senso i figli con paure e con poca sicurezza che inevitabilmente le potrà condurre verso situazioni di ansia sociale, la diffidenza contro gli altri che viene coltivata come protezione dei propri figli ma spesso può portare a risultati veramente catastrofici.
In sostanza per la veste così importante di genitori vale un consiglio, se posso permettermi, ovvero quello di far capire ai propri figli che esistono dei pericoli ma di non puntare il dito su tutto e su tutti rendendoli delle persone insicure, è importante responsabilizzare e sin dall'età più teneri abituare i piccoli esseri che si devono costruire a confrontarsi con gli altri, a relazionarsi e a non cogliere un muro e una divisione fra noi e gli altri.
ACCEDI ALLE TECNICHE EFFICACI CONTRO ANSIA E PANICO

Specchietto Sintetico

Fobia Sociale (Disturbo di Ansia Sociale)
• Il Disturbo da Ansia Sociale o Fobia Sociale riguarda la mente . Le Cause piu comuni sono stile di vita e fattori educativi .I sintomi tipici sono:
tendenza dissociativa
Evitamento e difficoltà a socializzare
La Fobia Sociale Causa isolamento paura degli altri .
I Principali fattori di rischio comprendono:
Storia Familiare
Traumi infantili
timidezza caratteriale
Itrattamenti che usualmente si utilizzano sono: farmaci , ansiolitici , antidepressivi , e I disturbi di Ansia Sociale si possono prevenire con l'educazione sociale , elaborazione delle paure , e terapia psichiatrica .

Torna alla Pagina Principale


Approfondisci le tecniche avanzate contro Ansia e panico?Leggi questo articolo

 
Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!
Copyright 2015.www.attacchidipanicoeansia.it
Torna ai contenuti | Torna al menu